Rocca Priora sarà la città dei bambini e delle bambine

Rocca Priora si prepara a diventare una città più accogliente per le bambine ed i bambini, aderendo al Progetto regionale denominato “Il Lazio, la Regione delle bambine e dei bambini”. Grazie alla prima delibera presentata dall’Assessore alle Politiche Giovanili Sara Ponzo e approvata all’unanimità dalla Giunta della Sindaca Anna Gentili. Per maggiori informazioni visitate il…

Leggi tutto

I tifosi della ricreazione

Fare ricreazione a scuola è tempo perso? Sono molti gli studi che affermano l’importanza del gioco e dei momenti ricreativi nell’ambito del processo di apprendimento di bambine e bambini. Ma che cosa ne pensano i diretti interessati? A Buenos Aires, bambine e bambini di diverse scuole hanno risposto con forza a questa domanda nell’ambito del…

Leggi tutto

A Castel Madama si è insediato il Consiglio dei bambini

Il giorno 9 maggio 2019 si è svolta la prima seduta del Consiglio dei bambini di Castel Madama, presso il Laboratorio del Castello Orsini, alla presenza del Sindaco Domenico Pascucci. I 24 consiglieri hanno già presentato le loro proposte che riguardano la viabilità, il decoro urbano e spazi di gioco. L’Assessore Sara Beccaria ha salutato…

Leggi tutto

Insediamento del Consiglio dei bambini a Lenola (LT)

Lunedi 11 febbraio 2019, presso la sala consiliare del Comune di Lenola, si è svolta la cerimonia di insediamento del Consiglio delle bambine e dei bambini, alla presenza del Sindaco Fernando Magnafico e dell’Amministrazione comunale. Tra i consiglieri sorteggiati anche un bambino siriano, entusiasta di poter dare il suo contributo per rendere Lenola un paese migliore.…

Leggi tutto

Barcellona: un “piano di gioco” fino al 2030

Si chiama Plan de Juego en el Espacio Público 2020-2030, ed è un programma decennale volto a sostenere il diritto al gioco nello spazio pubblico. A promuoverlo la sindaca di Barcellona Ana Colau, che la settimana scorsa ha presentato il piano durante un evento a cui ha partecipato anche Francesco Tonucci. Creare una città amica…

Leggi tutto

La Città dei bambini torna in America Latina

8 paesi, 24 città e oltre 80 partecipanti: sono i numeri del secondo incontro della Rete latinoamericana della Città dei bambini, che si è svolto nell’ottobre 2018 a Rosario, in Argentina. I paesi che attualmente formano la Rete sono: Argentina, Uruguay, Brasile, Messico, Colombia, Repubblica Domenicana, Cile e Perú. L’incontro è stato organizzato nell’ambito del programma…

Leggi tutto

L’autonomia di movimento dei bambini della Regione Lazio

L’indagine sulla mobilità autonoma dei bambini è stata condotta in collaborazione con i Laboratori “La città dei bambini” dei Comuni di: Casperia Genazzano Formia Subiaco Vasanello E’ stato somministrato un questionario che chiedeva ai bambini e ai loro rispettivi genitori  con quale frequenza potevano andare in alcuni luoghi del loro quartiere senza l’accompagnamento di adulti …

Leggi tutto

Arriva al Miur il Decalogo “Regola Compiti” che determinerà come e quanti compiti a casa assegnare

Il Dirigente Scolastico Maurizio Parodi invia al Ministro Marco Bussetti e al Sottosegretario Salvatore Giuliano il decalogo “Regola compiti”. Il Dirigente afferma: “Premesso che nessuna norma impone di dare i “compiti a casa” ed essendo necessaria e urgente la regolamentazione di tale pratica e  in ottemperanza all’art .31 della Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che…

Leggi tutto

La città dei Bambini da Roma a Malnate

Con la città delle bambine e dei bambini, Lombardia e Lazio si incontrano. Dal 12 al 14 novembre 2018 si è svolto a Malnate, in provincia di Varese, un viaggio di studio per far dialogare due realtà differenti, ma unite dallo stesso progetto: costruire scuole, città e regioni a misura di bambino. Tre giorni di…

Leggi tutto