Participación

Bell’esempio! Esperienza partecipativa e studio sperimentale sull’autonomia normativa dei bambini attraverso le multe morali

Lo studio integrato presentato nell’articolo ha il duplice obiettivo di studiare il comportamento dei bambini nel loro ambiente familiare, il quartiere, e di sviluppare nei bambini stessi la propensione a farsi promotori e difensori di norme. Abbiamo coinvolto i bambini in una esperienza partecipativa in cui si facevano garanti di regole, in particolare di quelle…

Leer más

Scusate il disturbo, diamo la parola ai bambini

Il contributo descrive le motivazioni alla base della partecipazione infantile, secondo l’ottica del Progetto internazionale “La città dei bambini” e di alcuni dei principi della Convezione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (1989). Dare voce ai bambini, riconoscere il bambino come attore sociale, come titolare di diritti che può esercitare fin dalla minore età, consente…

Leer más

La ricreazione nella scuola primaria: lo abbiamo chiesto ai bambini

Lo scopo della ricerca è stato quello di ottenere una fotografia della ricreazione scolastica della mattina ascoltando il giudizio dei bambini. E’ stato somministrato un questionario  a bambini della scuola primaria nel periodo gennaio-aprile 2022 da nove pediatri. Sono stati intervistati 245 bambini (età media 8.1 anni) di 105 Istituti scolastici diversi; il 59.2% ha…

Leer más

L’ascolto dei bambini durante una situazione di emergenza. Un’esperienza di educazione alla democrazia

La pandemia causata dal COVID-19 ha stravolto la vita di tutti, in particolare quella dei bambini che sono stati privati, durante il primo lockdown, della scuola, delle relazioni sociali e della possibilità di esprimere i propri bisogni e di fornire la propria opinione sulla situazione che stavano sperimentando. Il progetto internazionale Città dei bambini dell’Istituto…

Leer más

Children’s voices in the time of COVID-19

Sono presentati i risultati di una ricerca condotta a livello internazionale, nei mesi di marzo e aprile 2020, per esplorare le riflessioni dei bambini e dei ragazzi e la loro percezione dell’epidemia causata dal COVID-19. La ricerca fornisce indicazioni su cosa vogliono i bambini e su come possono essere supportati in questo periodo di crisi.…

Leer más

Raccontare la progettazione partecipata dei bambini

Raccontare la progettazione partecipata dei bambini è un contributo che descrive l’esperienza di partecipazione alla progettazione di spazi e arredi urbani, chiedendo ad un gruppo di bambini di promuovere il cambiamento del loro ambiente di vita, a partire dai loro bisogni, con la collaborazione di adulti competenti. Il ruolo dell’adulto esperto non sarà quello di…

Leer más

“YOMEQUEDOENCASAY…Las voces de los alcaldes y de los consejeros durante la pandemia”

Durante la emergencia sanitaria relacionada con la propagación del virus COVID-19, el equipo de investigación del Laboratorio Internacional de “La Ciudad de los Niños” llevó a cabo un estudio titulado “# YOMEQUEDOENCASAY…” que involucró tanto a los alcaldes como a los consejeros de la Red Nacional. La investigación nace con un doble objetivo, por un…

Leer más

#IORESTOACASAE… Le voci dei Sindaci e dei Consiglieri durante la pandemia

Durante l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del virus COVID-19, il gruppo di ricerca del Laboratorio Internazionale “La città dei bambini” ha condotto uno studio dal titolo “#IORESTOACASAE…” che ha visto coinvolti sia i sindaci che i bambini dei Consigli della rete nazionale. La ricerca nasce con un duplice obiettivo, da una parte capire se e…

Leer más

La ricerca sul Consiglio dei bambini di Piombino

A partire dal 2001, il Comune di Piombino ha avviato il Progetto il Consiglio delle Bambine e dei Bambini ; dieci anni dopo, il Comune di Piombino ha intrapreso un percorso di riflessione critica su ciò che è stato realizzato coinvolgendo coloro che, a diverso titolo, ne sono stati protagonisti. A tal fine, è stata…

Leer más

Bell’Esempio! Esperimento sul campo sul valore educativo delle multe morali

L’esperimento presentato nasce con l’obiettivo di verificare la realizzabilità di un intervento “dal basso”, in cui i bambini promuovono l’obbedienza alle norme da parte degli adulti; e questo attraverso l’utilizzo di multe che attribuiscono una valutazione morale al trasgressore, senza che ciò comporti alcun danno pecuniario al sanzionato. Il luogo della sperimentazione si trova nel…

Leer más