Bell’Esempio! Esperimento sul campo sul valore educativo delle multe morali

L’esperimento presentato nasce con l’obiettivo di verificare la realizzabilità di un intervento «dal basso», in cui i bambini promuovono l’obbedienza alle norme da parte degli adulti; e questo attraverso l’utilizzo di multe che attribuiscono una valutazione morale al trasgressore, senza che ciò comporti alcun danno pecuniario al sanzionato. Il luogo della sperimentazione si trova nel quartiere di Casal Bruciato, situato a Roma est ed ha coinvolto i bambini di due classi di scuola primaria, una quarta e una quinta, del plesso di piazza Crivelli – Istituto Comprensivo via A.C. Cortina 70.  L’esperimento ha permesso anche di osservare l’effetto che un ruolo attivo di promotori delle norme ha sui bambini stessi.