L’autonomia di movimento dei bambini: una necessità per loro, una risorsa per la scuola e per la città.

Questo contributo – pubblicato in Studium Educationis, n. 3/2014 – intende evidenziare la necessità per i bambini di sperimentare e recuperare l’autonomia di movimento, quasi scomparsa negli ultimi anni, a cominciare dal percorso casa – scuola. Partendo dalle motivazioni di base del Progetto internazionale «La città dei bambini», abbiamo cercato di analizzare le cause del crollo della mobilità autonoma dei bambini e di dimostrare la possibilità di recuperarla attraverso l’esperienza «A scuola ci andiamo da soli». Il contributo riporta inoltre i dati della ricerca italiana sulla mobilità autonoma nella fascia d’età 7-14 anni, condotta nel 2010 dal Laboratorio di Psicologia della Partecipazione Infantile dell’ ISTC-CNR.