per i bambini         
il progetto         
le proposte         
le attività


Introduzione
Il laboratorio
"La città
dei bambini"

Il consiglio dei bambini
La progettazione partecipata
A scuola ci andiamo
da soli
Prima i Pedoni!
Il Laboratorio della Bicicletta

la rete internazionale
la ricerca         
il lab. internazionale
documenti
immagini e materiali
chi siamo         
Le parole dei bambini
news         

Prima i Pedoni!

La campagna “Prima i pedoni!” è nata da una proposta del Consiglio dei bambini di Roma, voluto dal sindaco di allora Walter Veltroni. I bambini hanno chiesto al sindaco il permesso di uscire di casa da soli e quindi di modificare la città, rendendola meno pericolosa: modificare le strade, gli incroci e modificare i comportamenti degli automobilisti. I bambini si sono impegnanti ad usare le multe dei bambini e ad educare i loro genitori al rispetto dei diritti dei pedoni.
Attraverso la campagna "Prima i pedoni!" i bambini hanno elaborato delle proposte per rieducare gli adulti al rispetto dei diritti dei pedoni e in particolare al rispetto dell'art. 191 del codice della strada, che determina la precedenza dei pedoni sulle strisce pedonali. Hanno studiato i comportamenti sbagliati degli automobilisti, hanno utilizzato la multa morale per sanzionarli, hanno inventato slogan e manifesti per promuovere il passaggio da una politica delle automobili a una politica dei pedoni.

NOTA: I materiali presentati in paletta (La scheda di controllo delle infrazioni, l'adesivo e la multa) possono essere riprodotti e utilizzati dalle città che vogliono ripetere l'esperienza. Fare comunque riferimento alle indicazioni del Manuale.